lunedì 29 settembre 2014

LADRI IN QUANTITA'!



(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

CONSACRAZIONE A SAN MICHELE ARCANGELO

Principe nobilissimo delle Gerarchie angeliche, valoroso guerriero dell’Altissimo, amatore zelante della gloria del Signore, terrore degli angeli ribelli, amore e delizia di tutti gli angeli giusti, 
mio dilettissimo Arcangelo San Michele, poiché io desidero di essere contato nel numero dei devoti 
e dei tuoi servi, oggi io come tale mi offro, mi dono e mi consacro a te, e pongo me stesso, la mia famiglia e quanto mi appartiene sotto la tua potentissima protezione. E’ piccola l’offerta della mia servitù, poiché sono un miserabile peccatore. Ma tu gradisci l’affetto del mio cuore. 
Ricordati, inoltre, che se da oggi in avanti sono sotto il tuo patrocinio, ti prego di assistermi in tutta la  mia vita, e procurarmi il perdono dei miei molti e gravi peccati, la grazia di amare di cuore il mio Dio, il mio caro Salvatore Gesù, e la mia dolce Madre Maria; ed impetrarmi quegli aiuti che mi sono necessari per arrivare alla corona della gloria.
Difendimi sempre dai nemici dell’anima mia, specialmente nel punto estremo della mia vita.
Vieni, allora, o Principe gloriosissimo, ed assistimi nell’ultima lotta. 
Con la tua arma potente, respingi lontano da me, nell’abisso dell’inferno, quell’angelo prevaricatore 
e superbo, che un giorno hai prostrato nel combattimento in Cielo. Amen.






INVOCAZIONI A I TRE ARCANGELI

Glorioso Arcangelo Michele 

“Principe delle Milizie Celesti”, difendici contro tutti i nostri nemici, visibili ed invisibili, e non permettere mai che cadiamo sotto la loro crudele tirannia. 

San Gabriele Arcangelo 
Tu, che giustamente sei chiamato la “Forza di Dio”, poiché sei stato scelto per annunciare a Maria il Mistero in cui l’Onnipotente doveva manifestare, meravigliosamente, la Forza del Suo Braccio, 
facci conoscere i tesori racchiusi nella Persona del Figlio di Dio,
e sii nostro Messaggero presso la Sua Santa Madre! 

San Raffaele Arcangelo 
“Guida caritatevole dei viaggiatori”, tu che con la Potenza Divina 
operi miracolose guarigioni, degnati di guidarci nel corso del nostro pellegrinaggio terreno, e suggerisci i veri rimedi, affinché possano guarire le nostre Anime e i nostri corpi. Amen.



domenica 28 settembre 2014

SOS dal Purgatorio - La bimba indiana.

(28 settembre 2014)

Questa mattina presto, ho sognato una bimba sui 10 anni, vissuta in India. 
Gracile, carnagione tipica dell’India, occhi scuri, ampi e vispi. Aveva i capelli raccolti in una lunga treccia nera. Non molto alta, per la sua età.
Mi ha detto che ella non ebbe la possibilità di andare a scuola. Sin dall'età di circa 10 anni, infatti, la madre (nubile) la mise a gestire un piccolo banco (per strada) di prodotti alimentari. Attività che ella imparò,  ben presto,  a svolgere con molta abilità. A suo modo, la madre (anzianotta e malaticcia, occhi scuri, naso adunco, volto rugoso, capelli brizzolati, raccolti in un toupet disordinato, schiena curva, perennemente vestita di nero) le voleva bene, ma le asprezze della vita l’avevano resa piuttosto rigida. La bambina non seppe mai chi fosse suo padre. E non ebbe mai la possibilità di giocare con i suoi coetanei, o di vivere giornate di puro svago.
Durante le cerimonie religiose della zona, ella sfilava – assieme ad altre bambine povere – in una sorta di processione, diretta – ogni anno – verso un tempio sacro, dedicato a divinità locali.
Esse sfilavano allo scopo di racimolare qualche piccola offerta in denaro (o, talora, in beni di prima necessità).
Le mancò – ha detto – la spensieratezza dei bambini più agiati. Tuttavia, era contenta di poter aiutare la sua anziana madre, contribuendo al magro bilancio familiare. Inoltre – ha aggiunto – ella era consapevole che in India vi erano molti bambini ancora più poveri di lei, che medicavano o rovistavano nel pattume.
Quando la madre morì, ella dovette provvedere totalmente a se stessa.
A causa del fisico minato dalla fatica e dalle privazioni, la bambina morì non molti anni dopo, senza potersi formare una famiglia propria, come aveva ardentemente desiderato.
Attualmente, ella si trova in Purgatorio, per qualche piccola truffa commessa in attinenza al prezzo e al peso di ciò che vendeva; ma, soprattutto, è lì per aver creduto (spinta dal contesto di vita) in divinità fasulle. Grazie al Cielo, nel periodo che precedette la sua morte, una religiosa che l’assistette le parlò, con ardore, di Gesù Cristo, e lei fece suo il Messaggio salvifico concessole dalla Misericordia di Dio, morendo serenamente, dopo aver baciato il Crocifisso.

Chiede preghiere per poter salire nell'alto Purgatorio. Chi lo ritiene, preghi con me. Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; in specie, per quelle che ricevono pochi suffragi.



(la foto è puramente indicativa)

NESSUNA PERSONA E' SUPERIORE AD UN'ALTRA!



sabato 27 settembre 2014

Ho parecchie cose da pubblicare...e parecchi messaggi a cui rispondere

appena avrò una tregua lavorativa, lo farò di tutto cuore. Blessings!  = )


VIVERE ESPERIENZE MISTICHE E' (teoricamente) POSSIBILE A TUTTI

Sviluppare le (conseguenti) facoltà (sconosciute ai più) IDEM.
Perchè Dio TUTTI ci ama!
La strada è UNA SOLA: LA PURIFICAZIONE (progressiva) DEL CUORE, ATTRAVERSO LA PRATICA COSTANTE DEI 10 COMANDAMENTI. Chi ha orecchie, intenda! ; )
Un abbraccio. Allison


domenica 21 settembre 2014

RAPPRESENTANTI INDEGNI


NON VI FIDATE di chi vi porta appresso a Bergoglio!


(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

Lavoro: di bene in meglio! Aziende potranno DEMANSIONARE senza giusta causa

Notizia di stasera (Domenica 21 set) Fonte: TG1

Le aziende potranno DEMANSIONARE i dipendenti, in caso di necessità dell'azienda
(quindi SENZA GIUSTA CAUSA).

Sinceramente, NE HO FIN QUI di questo dominio della massoneria (la quale infesta satanicamente sia i governi - negli U.S.A. e in U.E. - sia il Vaticano: oltre 20 Cardinali sono massoni).

Ad ogni modo (come ben sapete) attendiamo i tempi di Dio, pregando per le loro anime sviate.


(Padre Pio) volto su finestre convento, dopo il suo funerale


(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

(by Angels) Chi ama Dio...


(by Angels) Chi non riconosce il falso profeta...


sabato 20 settembre 2014

LAVORO: "riforma" RENZI FAVORISCE le MULTINAZIONALI


(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

Notizia di stasera (Domenica 21 set) Fonte: TG1

Le aziende potranno DEMANSIONARE i dipendenti, in caso di necessità dell'azienda
(quindi SENZA GIUSTA CAUSA).

Sinceramente, NE HO FIN QUI di questo dominio della massoneria (la quale infesta satanicamente sia i governi - negli U.S.A. e in U.E. - sia il Vaticano: oltre 20 Cardinali sono massoni).

Ad ogni modo (come ben sapete) attendiamo i tempi di Dio, pregando per le loro anime sviate.






My mistycal experiences - LA FALSA CHIESA MONDIALE (sogno)

LA FALSA CHIESA MONDIALE MASSONICA (terzo sogno) 17 settembre 2014

Nel sogno suddetto, io e mio figlio siamo tornati al mio paese d’origine, per la Santa Messa di Pasqua.
Portavamo, con noi, una bella sezione di tronco d’albero, da dare al Sacerdote, onde ornare la Chiesa.
Entrati in Chiesa (la Chiesa era gremita) abbiamo visto che – soprattutto la navata centrale – era puntellata con numerosi pali di metallo. Poi, abbiamo atteso (in piedi) che avesse inizio la celebrazione della S. Messa. Quando la celebrazione è iniziata, io e mio figlio ci siamo resi conto – con grande amarezza – che la Santa Messa era stata completamente stravolta. Le parole delle preghiere e delle invocazioni, erano strane e vuote. Anche il testo dei canti, era strano e fuorviante.
Io e mio figlio (nel sogno) ci siamo guardati negli occhi, e abbiamo deciso di attendere silenziosamente (senza partecipare) la fine di quella strana funzione, per consegnare – comunque – quel dono (la sezione di tronco) al Sacerdote.
Quando il Sacerdote è uscito dalla Sagrestia, gli abbiamo dato la sezione di tronco (che doveva servire come ornamento) ma egli – davanti ai nostri occhi – l’ha usata per puntellare (alla base) 
un palo di ferro.
Essendo uscite le persone, abbiamo visto che alcuni (una minoranza) dei pali di metallo, erano sostenuti da sezioni di tronco, portate da altre persone.
Alcune (sezioni di tronco) erano belle e grandi come la nostra, altre (poche) erano più belle e più grandi della nostra; altre ancora, erano più piccole e meno belle della nostra.
Sconcertati, io e mio figlio siamo usciti dalla Chiesa.  Prima di uscire, io ho messo  - dolorosamente - a fuoco il fatto che nella mia Chiesa natia, NON AVVERTIVO PIU’ LA PRESENZA DI GESU’ SACRAMENTATO (Presenza che io avverto, nella realtà) né avvertivo la presenza dello Spirito Santo su quel  giovane, fuorviato, Sacerdote (snello, altezza media, occhi scuri, capelli scuri e ricci, tagliati corti, ma non cortissimi).

(Nella realtà – per divina permissione (non per mio merito) – io avverto (guardandoli) sia sui Sacerdoti che sui fedeli, in quale misura - ossia, in quale livello - lo Spirito Santo è presente).
Ma non mi si chieda di farlo, scrivendomi, perchè non lo ritengo opportuno, per motivi lunghi
da spiegare.

La Chiesa del mio paese d’origine, che – nella realtà – è in buone condizioni (almeno, sinora) 
nel sogno pareva decisamente pericolante.

Il sogno suddetto è finito così, ossia con noi che uscivamo dalla Chiesa, sconsolati.

Uno dei fulgidi Angeli a cui Dio mi ha affidato, mi ha – poi – spiegato, che la Chiesa puntellata simboleggia l’attacco massonico alla vera Chiesa. E che, il fatto che all’esterno essa non fosse puntellata, indica che la massoneria vuol far sembrare che è tutto a posto (ossia che i cambiamenti  che l’antipapa massone Bergoglio apporterà, con la complicità dei media – in gran parte retti da massoni – sono positivi).

 (per chi non ne fosse a conoscenza: i massoni, a partire dal 33° livello della scala massonica, sono consacrati a satana, e a satana portano anime, in cambio del potere e denaro ricevuti). 

Le sezioni di tronco, stanno – invece - ad indicare le preghiere e le azioni delle persone che rifiutano  la FALSA CHIESA mondiale e la FALSA MESSA massonica  (che Bergoglio si appresta a varare).
La differente qualità  e misura delle varie sezioni di tronco (poste a sostegno di una minoranza dei pali di metallo) indicano la qualità e la misura dell’apporto delle persone che pregano e agiscono a sostegno della VERA CHIESA e della VERA MESSA (quella tradizionale, che – durante i flagelli - sarà epurata dai satanici apporti massonici, insiti nei gravi errori diffusi a partire dal Concilio Vaticano II, che ha posto l’uomo al centro, invece di Dio). 
PIU’ IL CUORE E’ PURO, MAGGIORE E MIGLIORE E’ L’APPORTO delle preghiere e delle azioni di una persona, a sostegno della VERITA’.
Cosa per cui la ricompensa sarà splendida: grande gioia nella nuova epoca, e grande gloria in Cielo.


(la foto è puramente indicativa)



venerdì 19 settembre 2014

Scuse per attesa risposte

Mi scuso SENTITAMENTE per quanti sono in attesa di risposta dai primi di settembre.
Per noi docenti, settembre, dicembre e giugno sono mesi densi di impegni.
Grazie per la pazienza. Dio benedica voi e le persone a voi care.

Rettifica dei tg rai su licenziabilità dei lavoratori

Mentre fino a ieri, i tg RAI dicevano che saranno licenziabili - SENZA GIUSTA CAUSA - non solo i nuovi assunti, ma tutti i lavoratori italiani, oggi i telegiornali RAI hanno detto che saranno licenziabili senza giusto motivo, solo i neo  assunti.

giovedì 18 settembre 2014

My mistycal experiences - SOLLEVAMENTO DEGLI ELETTI (sogno)



(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

Renzi: LAVORATORI LICENZIABILI SENZA GIUSTA CAUSA


(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

Rettifica dei tg rai su licenziabilità dei lavoratori

Mentre fino a ieri, i tg RAI dicevano che saranno licenziabili - SENZA GIUSTA CAUSA - non solo i nuovi assunti, ma tutti i lavoratori italiani, oggi i telegiornali RAI hanno detto che saranno licenziabili, senza un giusto motivo, solo i neo assunti.

martedì 16 settembre 2014

SOS dal Purgatorio - La faida

(alba del 15 settembre 2014)

Stamattina presto, ho sognato una terribile faida, avvenuta tra due famiglie americane, che si contendevano lo spaccio di droga (in pasticche, nel sogno ho visto solo pasticche, e non polvere o altro) sullo stesso territorio (una delle due famiglie era composta da persone di colore).
In questa tragica faida , non furono risparmiati nemmeno i vecchi e i bambini.
Nel sogno, erano coinvolti (nello spaccio) anche alcuni poliziotti corrotti.
In questo sogno ho visto – quindi – un’impressionante serie di scontri a fuoco*, per cui mi sono svegliata piuttosto stravolta. Tra gli altri, ho visto morire (di arma da fuoco) anche una donna anziana (di colore)
e un bambino (bianco) sui 10 anni.
Alcuni appartenenti alle due famiglie, furono arrestati. Ho visto, infatti, alcune retate della polizia.
A giudicare dalle auto della polizia, i fatti dovettero svolgersi (più o meno) negli anni ’70. 
Ma non ne sono totalmente certa (è un dettaglio che non mi è stato precisato).
Ad inviarmi il sogno suddetto, è stato un ragazzo di colore, facente parte di una delle due famiglie di spacciatori. Si è salvato dall’inferno, solo perché si è pentito. Egli mi ha detto che soffrì – in maniera particolare -  per la morte cruenta (arma da fuoco) della nonna, alla quale egli era molto legato.
Le due famiglie (zii e cugini compresi) negli anni, si decimarono a vicenda.
Questa tremenda faida, ebbe fine solo quando i componenti delle due famiglie suddette (causa morti e arresti prolungati) rimasero in pochi. Il tutto, durò parecchi anni (non mi ha detto quanti anni, di preciso).

Tra tutti i sogni che – per permissione divina – ho ricevuto, dal Purgatorio, questo è senz’altro uno dei più terribili. Preghiamo per tutte le anime che furono coinvolte in quella faida sanguinosa.
Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; in specie, per quelle che ricevono pochi suffragi.

p.s. * Quando accettai di ricevere sogni dalle anime purganti – anni fa - chiesi a Dio di evitarmi scene con spargimenti di sangue (poiché non sopporto la vista del sangue).Il Signore è stato di parola, come sempre.
Infatti, in tutti gli omicidi che ho sognato fino ad oggi, mi è stata mostrata la dinamica dei vari delitti, ma non ricordo di aver visto sangue che sprizzava, o colava.

Stamattina – primo giorno di scuola - ho riabbracciato gli alunni al ritorno dalle vacanze, e non è stato facile – per me – mostrarmi serena, dopo aver assistito a quei delitti efferati (seppure solamente in sogno).
In particolare, mi tornava in mente l’assassinio (sempre per arma da fuoco) di quel bambino biondo (capelli  ondulati, occhi verdi) sui 10 anni. Pregando, ho ricevuto poi – grazie a Dio – la forza per lavorare serenamente per tutta la mattinata.







domenica 14 settembre 2014

Preghiera per evitare il Purgatorio

PREGHIERA RIPARATRICE


Una povera Clarissa defunta apparve alla sua Abadessa che pregava per lei e le disse: «Sono andata subito al Cielo perché, avendo recitato ogni sera questa preghiera, ho pagato tutti i miei debiti e sono stata preservata dal Purgatorio.

Eterno Padre, per le mani di
Maria Addolorata, VI offro il S. Cuore di Gesù con tutto il Suo amore, con tutte le Sue sofferenze e con tutti i Suoi meriti: per espiare tutti i peccati che ho commesso quest’oggi, e durante tutta là mia vita passata.
Gloria al Padre...

Per purificare il bene che ho mal fatto quest’oggi, e durante tutta la mia vita passata. Gloria al Padre...

Per supplire al bene che ho trascurato di fare quest’oggi, e durante tutta la mia vita passata. Gloria al Padre.
 



Maria SS. Addolorata: invocazioni

Signore Gesù, per le lacrime della Tua SS. Madre, con la Tua santa grazia converti i lontani da Dio, e rendi noi credenti più ferventi nella preghiera, e più operosi nella carità. Così sia.


Signore Gesù, per le lacrime della Tua SS. Madre, con la Tua santa grazia, accresci la nostra capacità di amare, e aiutaci a portare la nostra croce quotidiana. Così sia.



Santa Croce: invocazioni

Santa Croce di Cristo Signore, irradia con potenza le persone ostili a noi, ai nostri cari e ai nostri benefattori. Trionfino l'amore e la pace, nei nostri luoghi di vita familiare e nei nostri luoghi di lavoro. Così sia.


Santa Croce di Cristo Signore, irradia con potenza tutti i lontani da Dio, i credenti tiepidi e i falsi credenti. Divengano essi ferventi Cristiani, e portino altri a credere. Così sia.

Santa Croce di Cristo Signore, irradia con potenza tutti i Consacrati,
i nemici della Santa Chiesa, e i fratelli Cristiani delle Chiese separate. Riconoscano, alfine, il Primato amorevole del successore di Pietro. 
Trionfino la verità e l'amore. Così sia.

O Dio altissimo, per la Santa Croce del Tuo Figlio, Gesù Cristo,
si convertano i lontani da Dio. 
In specie, i Consacrati infedeli e i governanti atei. Così sia.



Preghiera alla Santa Croce di Gesù Cristo

O Dio che tutto puoi, o Cristo, che soffristi la morte sul legno santo per tutti i nostri peccati, ascoltaci.


Santa Croce di Gesù Cristo, abbi pietà di noi.
Santa Croce di Cristo, tu sei la mia (nostra) speranza.
Santa Croce di Gesù Cristo, allontana da me (noi) tutti i pericoli e proteggici dalle ferite di armi e oggetti taglienti.
Santa Croce di Gesù Cristo, liberami (liberaci) dagli incidenti.
Santa Croce di Gesù Cristo, allontana da me (noi) gli spiriti maligni.
Santa Croce di Gesù Cristo, riversa su di me (noi) tutto il tuo bene.
Santa Croce di Gesù Cristo, allontana da me (noi) tutto il male.
Santa Croce di Gesù Cristo Re, ti adorerò (adoreremo) per sempre.
Santa Croce di Gesù Cristo, aiutami (aiutaci) a seguire la via della salvezza.
Gesù, conducimi (conducici) alla vita eterna. Amen.

IMPORTANTE
Colui che leggerà questa preghiera non morirà improvvisamente, non affogherà, non si brucerà, nessuno potrà ucciderlo, non verrà sconfitto in battaglia, né verrà fatto prigioniero.
Quando una donna sta per dare alla luce una creatura, se l’ascolta, o porta con sé questa preghiera, sarà libera dal pericolo e diventerà madre.
Quando un bambino cresce con questa preghiera al suo fianco, per tutta la sua vita sarà liberato dagli incidenti; chi la porterà con sé, sarà libero dall’epilessia, e se per strada dovesse incontrare qualcuno con questa malattia, ponendogli questa preghiera accanto, permetterà alla persona malata di liberarsi da questo male.
Coloro che la scriveranno, saranno benedetti, e coloro che la scherniranno, faranno penitenza.
Se la si conserva in casa, preserva dai fulmini. Coloro che la leggeranno tutti i giorni, saranno avvertiti da un segno divino 3 giorni prima del loro passaggio alla vita eterna.

(Chi lo desidera, la reciti per sé, o in favore di altre persone).
 



SOS dal Purgatorio - Per Walter (Chiari)

(14 settembre 2014)

Questa notte, mi è venuto in sogno l’attore Walter Chiari.
Mi ha detto che ebbe una vita privata molto sofferta, aggiungendo che era questa sofferenza interiore,
che lo portava, a volte, a esagerare (con i vizi e con le stravaganze).
Mi ha detto, poi, che egli soffrì molto per la perdita di un figlio; e per un amore segreto non corrisposto (non ha ritenuto opportuno dirmi il nome della persona oggetto di questo amore non corrisposto).
La donna che perse il figlio che aspettava da lui (della quale non ha fatto il nome) lo esortò – molte volte – a pregare affinchè la gravidanza andasse a buon fine, ma egli non lo fece (non me ne ha spiegato il motivo). Quando la donna suddetta perse il figlio (non ha precisato il motivo della perdita) Walter ha detto che soffrì molto per il rimorso di non aver pregato, come la donna – più volte – aveva chiesto.
Il suo aspetto (nel sogno) denotava chiaramente che egli ha molto sofferto (nel basso Purgatorio).
Però, Walter – sorridendo lievemente – si è detto contento di aver concluso la fase più dura della sua espiazione, e di aver ricevuto il permesso di poter chiedere suffragi ai viventi.
Ha aggiunto, infine, che - comunque - egli soffre ancora, per il rimorso dei peccati commessi sulla terra.
Ora, egli si trova nel medio Purgatorio. Chi lo ritiene, preghi con me. Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; in specie, per quelle che ricevono pochi suffragi.



sabato 13 settembre 2014

(Padre Amorth) "Dove non c'è Dio...


 

MALTRATTAMENTO ANIMALI? SI SCONTA!


POTENZA DELLA PREGHIERA


Se preghiamo poco...


SS Nome di Maria (lode)


Le VERE ragioni del crollo del ceto medio


TASSE: SATANICO DIVARIO


(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 

Ricconi: sono attesi dai GIUSTI flagelli di Dio!

http://www.news.giudicarie.com/it/italialand/1809-i100-uomini-pi%C3%B9-ricchi-del-mondo-aumentano-la-propria-ricchezza-rispetto-allo-scorso-anno-di-circa-241-miliardi-di-dollari-portandola-a-circa-1900-miliardi-di-dollari,-l-equivalente-di-quanto-viene-speso-per-sopravvivere-in-un-anno-da-3-miliardi-e-700-mil.html

TASSE


SOS dal Purgatorio - La segretaria devota

(12 settembre 2014)

La donna che – questa notte – mi ha inviato il sogno, era la segretaria (nonché collaboratrice, a vario titolo) di un giovane stilista. (Lui era alto, snello, altezza media, pelle chiara, occhi e capelli chiari. Di alcuni anni più giovane di lei.  Lei, era bassina, pelle olivastra, capelli e occhi scuri, occhiali da vista a mandorla).
La donna – tra le altre sue mansioni – selezionava e preparava i candidati e le candidate per una sorta di  concorso. Chi lo vinceva, sfilava per lui).
Sapendo che lo stilista era un maniaco dei dettagli, pur di compiacerlo il più possibile, divenne anch’ella precisa più del dovuto.  Lei lo amava in silenzio. Ben sapendo di non avere un fisico che potesse piacergli (lui passava le sue giornate tra modelle bellissime) ella si accontentava di amarlo in silenzio, ammirandolo anche per la sua totale dedizione al lavoro. Quando lui le faceva  un complimento per come svolgeva il suo lavoro, ponendole una mano sulla spalla, alla donna pareva di toccare il cielo con un dito.
Dopo anni e anni di assoluta dedizione, un giorno lo stilista la licenziò, sostituendola – senza tanti scrupoli – con una più giovane. La donna lo prese in odio. Un odio acceso, che ella covò per molti anni.
Visse un’esistenza grigia e solitaria, in un appartamentino che si affacciava su un piccolo parco pubblico.
Scostando lievemente le tende, ella guardava gli altri vivere. Poco più che sessantenne, la donna si spense.  
Grazie al Cielo, ella si pentì - di avere odiato tanto – prima di morire; anche per paura delle conseguenze post mortem. Scampato l’inferno, la donna ha dovuto – comunque – sostare lungamente in Purgatorio. Poiché – com’è noto – in Paradiso non si entra se non quando si è PURI.
Ora ella si trova nel medio Purgatorio. Chiede preghiere per poter salire nell’alto Purgatorio, dove si soffre meno. Chi lo ritiene, preghi con me. Dio vi compensi.

Dopo quella suddetta, stanotte mi è venuta in sogno una seconda anima. Purtroppo il secondo sogno mi è sfuggito di mente. Per cui, non ricordo nulla. Nemmeno l’aspetto dell’anima purgante che  – per permissione di Dio - me lo ha inviato. Preghiamo ugualmente per quest’anima, poiché – come ben sapete – Dio tutto vede e tutto sa. Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; spec. per quelle che ricevono pochi suffragi.


SOS dal Purgatorio - La nonna suicida

(9 settembre 2014)

La donna del titolo (la quale mi ha inviato il sogno) aveva una figlia, sui 35 anni (capelli corti e neri, occhi blu , pelle chiara, viso emaciato, labbra screpolate). La suddetta figlia conduceva una vita spregiudicata, e non voleva assumersi la responsabilità di una famiglia. Senonché, ad un certo punto, rimase incinta (non disse di chi, perché lei non voleva legami fissi; e nemmeno colui che l’aveva ingravidata, voleva legami fissi).
La figlia scapestrata, affidò la bambina (che nacque paffutella e rosea, con occhi e capelli scuri) ai propri genitori, pensionati, i quali vivevano in una grande casa sul mare (la casa era di loro proprietà).
Quando la bambina ebbe sui tre anni, il nonno (sui 75 anni, capelli molto brizzolati, occhi azzurri, snello, labbra sottili) si ammalò gravemente. Non accettando di spegnersi progressivamente, tra cure incessanti, l’uomo si suicidò, gettandosi da un palazzo.
La moglie di costui (sui 70 anni, capelli corti e scuri, occhi blu scuro – come quelli della figlia – obesa) non resse al dolore e si annegò, nel mare antistante alla casa.
Prima di annegarsi (poiché ella – in fondo - voleva bene alla nipotina) dato che la figlia era sempre in giro, non si sa dove, la donna affidò la bambina ad una baby sitter molto affettuosa e coscienziosa.
Si annegò solo dopo essersi assicurata che la baby sitter e la bambina si fossero molto affezionate.
La baby sitter aveva sui 30 anni (capelli scuri, oltre le spalle, occhi scuri).
Dopo la morte della nonna, la baby sitter rintracciò la madre della bambina, ma seppe che la donna beveva, si drogava, e andava con vari uomini (non a pagamento); insomma, conduceva una vita sballata e sbandata.
La baby sitter convinse la donna a tornare alla casa sul mare, appartenuta ai genitori (che divenne di sua proprietà) e vide che – tutto sommato – la madre nutriva un certo affetto, per la figlioletta.
Per amore della bambina – rimasta orfana dei nonni – vissero entrambe nella casa sul mare, crescendo insieme la bambina. La loro amicizia divenne forte e duratura. Grazie a questo legame, la madre della bambina cambiò lentamente vita. Vissero tutte e tre nella villa, educando e crescendo la bambina in un clima – tutto sommato – abbastanza sereno.
Dopo diversi anni, la madre della bambina morì (ancora giovane, fisico minato da anni di stravizi) lasciando la casa alla baby sitter, pregandola di adottare la bambina, a lei molto affezionata. Cosa che la baby sitter fece di buon grado, volendo bene alla bimba. La loro vita continuò serenamente, ma su questo la nonna non mi ha detto altro.  
Il sogno (come accennato) per permissione divina, mi è stato inviato dalla nonna della bambina, che è stata nel basso Purgatorio (soffrendo molto) per molti anni, onde espiare il suicidio (ha scampato l’inferno, pentendosi, in fin di vita). Ora si trova nel medio Purgatorio. Chiede preghiere per poter salire nell’alto Purgatorio. Chi lo ritiene, preghi con me. Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; in specie, per quelle che ricevono pochi suffragi.


venerdì 12 settembre 2014

Ho ripreso il lavoro: meno tempo per il web

Cari fratelli e sorelle in Cristo, ai primi di settembre ho ripreso il lavoro.
Lavorando in una scuola eticamente malsana, e su ben 7 classi,
(più le faccende domestiche essenziali) fatica e stress raddoppiano,
e il tempo per il web viene a diminuire.
Per cui, meno posts, e risposte meno celeri.
Me ne dolgo, ma così è.  Grazie per la pazienza.
Le preghiere quotidiane per voi e per i vostri cari, però, non mancheranno.
Un caro saluto. Allison


lunedì 8 settembre 2014

Maria SS. nacque il 5 agosto, cmq oggi lodiamoLa ugualmente


  (Questa foto è stata riconosciuta da Vicka, come unica foto in cui  Maria SS. è come lei la vede)

Per quanto mi riguarda, io l'ho vista nei modi seguenti:  1) Come Madonna di Pompei.
2) Come Madonna Immacolata. 3) Come Madonna del Rosario (col Bimbo sulla mano). 
3) Come Madonna Assunta in Cielo. 4) Come Madonna Addolorata. 5) Come Madonna del Carmelo. 
6) In abiti cinquecenteschi.

La Sua bellezza  e la Sua voce melodiosa, non sono descrivibili con parole umane.

Invocazione URGENTE a San Michele Arcangelo