martedì 30 giugno 2015

SOS dal Purgatorio - Per John (Fitzgerald Kennedy)

(30 GIUGNO 2015)

Urka! Questa non me l’aspettavo proprio!
Questa notte – sempre per permissione di Dio, naturalmente – mi è venuto in sogno il Presidente per antonomasia. Sì!. Proprio lui: John Fitzgerald Kennedy!
Kennedy fu il primo Presidente Usa di religione Cattolica. Come molti di voi sanno, egli fu assassinato nel 1963. Grazie a Dio, si è salvato (dall’inferno) ma  - da allora - è ancora in Purgatorio!
A ben riflettere, per arrivare a quel livello di successo (con il supporto di un padre agguerrito e intrallazzone) è probabile che qualche compromesso John abbia dovuto accettarlo. E poi, è di pubblico dominio che egli tradì la moglie più volte (non solo con Marilyn Monroe*).
E’ altrettanto noto, però, che egli lottò contro le potenti lobbies dell’epoca, nel fermo proposito di estendere i diritti civili ed elevare il livello di benessere delle classi sociali più svantaggiate.
Come sempre, mi inchino alla PERFEZIONE del Giudizio di Dio, il quale è perfetto nell’amministrare la Sua Misericordia, ma è altrettanto perfetto nell’amministrare la Sua Giustizia.
Come me, molti di voi saranno lieti, nell’apprendere che John F. Kennedy ha scampato la dannazione eterna.  Lo incontreremo, quindi, nella Gerusalemme Celeste, quando Dio lo riterrà.

Veniamo al sogno. Il presidente indossava un completo nero, una camicia bianca (vedi nota 1) e scarpe nere. Come tutte le anime provenienti dal basso Purgatorio (vedi nota 2) egli  era nella semioscurità,  manteneva la testa e lo sguardo piuttosto bassi, e i suoi vestiti erano  alquanto stropicciati (come pure nel caso di Massimo Troisi, per chi mi segue). Mentre Kennedy (sempre a testa bassa) mi fissava con quegli occhi incredibilmente espressivi (vedi nota3) ad un certo punto, egli ha lievemente sorriso, anche se era il sorriso tirato di chi ha molto sofferto. Si è, quindi, mostrato contento di avere finalmente avuto – da Dio – il permesso di chiedere suffragi a noi viventi. Si vedeva chiaramente, che egli era riconoscente nei confronti di Dio, e anche nei confronti di quanti pregheranno per lui. Il Presidente non mi ha parlato dei peccati da lui commessi, quand’era in vita (spesso le anime purganti me ne parlano, altre volte me li dicono solo in parte; altre volte ancora, non me ne parlano affatto, come in questo caso). In alcuni casi, le anime purganti non hanno il permesso di parlarne. In questo caso, non saprei dire se è stato lui a scegliere di non parlarmene, oppure se non mi ha detto nulla, perché non ne aveva il permesso. Praticamente egli ha parlato pochissimo. Sono stati soprattutto il suo sguardo e il suo aspetto, a parlare per lui. Ha detto di aver scampato l’inferno perché si è pentito, prima di spirare (vedi nota n° 4). Purtroppo non ha detto nulla, sui mandanti del suo omicidio (vedi nota n° 5). Non saprei dire, se egli non me ne ha parlato perché non aveva il permesso (di parlarne) oppure se ha scelto lui, di non parlarmene (per non turbare i suoi discendenti, o per altri motivi a me sconosciuti).
Dopodiché è andato via, con la stessa elegante discrezione con cui si era presentato (in sogno).

Un sogno emozionante, devo dire. Non me lo sarei mai aspettata. Mentre traspongo su carta, ho ancora ben chiare le immagini suddette, e sono ancora visibilmente emozionata.
Chi lo ritiene, preghi con me. Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; in specie, per quelle che ricevono meno suffragi.

NOTE:

1 – Nessuna delle anime purganti venutemi in sogno (sinora) aveva la cravatta, che io ricordi. Nemmeno quelli che in vita la portavano sempre (come Corrado, Mike Bongiorno e altri, per chi mi segue da anni).
2 – Anche se – in genere – le anime hanno concluso la fase più dura della loro purificazione, quando ricevono il permesso di venirmi in sogno, tuttavia, alcune di esse hanno ancora la consegna di parlare dalla semioscurità, e a testa bassa. In alcuni casi, le anime appaiono  sofferenti per il gran freddo; in altri casi, sembrano soffrire per il grande calore che le attanaglia, a seconda delle REGIONI PURGATIVE in cui si trovano. In altri casi ancora, esse mi parlano senza muovere la bocca, comunicando tramite telepatia.

3 -  Tra tutte le anime purganti venutemi in sogno negli anni, Michael Jackson, Audrey Hepburn e J.F. Kennedy sono tra quelli il cui sguardo mi è rimasto più impresso.

4 – Questo sogno conferma ulteriormente il fatto che l’Onnipotente dà a TUTTI – anche a chi viene assassinato – alcuni istanti per poter SCEGLIERE se chiederGli perdono dei peccati commessi, oppure no.
Io già ne ero a conoscenza da molti anni. Ho voluto precisarlo, per chi ancora non lo sapesse.

5 – Diverse lobbies di ricconi, lo vedevano come il fumo negli occhi. Su questo, non ci sono dubbi.

Lode all’Onnipotente per la Sua ineffabile Misericordia, nei confronti di noi miseri peccatori.

*Di Marilyn Monroe (all’anagrafe Norma Jean) sappiamo già – tramite la cara Mistica Maria Simma, deceduta anni fa - che l’attrice (pur avendo commesso peccati gravi, come lasciare il marito legittimo, posare nuda e concedersi a più di un produttore cinematografico) per Divina Misericordia ha scampato l’inferno, essendosi pentita prima di morire ed avendo molto sofferto, in vita (vedi sua biografia). Ella, però, ha dovuto sottostare ad una (pluridecennale) dolorosa purificazione (in Purgatorio) prima di poter accedere al Paradiso.

In Purgatorio il tempo non esiste. In media, comunque, le anime vi sostano per 40 anni terreni. Ma, in alcuni casi, vi restano addirittura per secoli, come Dante Alighieri (ce lo ha riferito Natuzza Evolo, quand’era in vita) a causa dei giudizi da lui espressi nella Divina Commedia. Nel caso di Dante, parliamo comunque di alto Purgatorio, dove non si soffre, ma non si è ancora ammessi alla visione beatifica. Altre anime, devono restare in Purgatorio addirittura fino al giudizio universale (come, ad. es. un’anima che partecipò al martirio di Sant’Orsola, come riportato da Maria Simma).



30 giugno: SS. PROTOMARTIRI (invoc. x i Cristiani)




sabato 27 giugno 2015

CORTE SUPREMA USA APPROVA MATRIMONI GAY


(per ingrandire, cliccare sull'immagine)

 


NO FORNICAZIONE E ADULTERIO ( SAN PAOLO)


(per ingrandire, cliccare sull'immagine)

SOS dal Purgatorio - Il gigolo orientale

(25 giugno 2015)

Alto, snello, occhi e capelli scuri (tagliati corti e con basette).  Piacente, ma non bello. Sui 30 anni (sposato e con due figli piccoli). Questo giovane dai tipici tratti orientali – quand’era in vita - “andava” con ricche signore europee di mezza età (a pagamento, s’intende!) Egli faceva parte di un bordello, che aveva come copertura un’attività alimentare, in cui si producevano specialità gastronomiche orientali.  Lui ed altri gigolo, assecondavano queste “signore” nelle loro fantasie erotiche, guadagnando piuttosto bene. Il giovane suddetto, condusse questa vita per parecchi anni. Poi si ammalò e morì, in età ancora giovanile. Scampato l’inferno, pentendosi prima del trapasso, il giovane suddetto ha dovuto sottostare ad una lunga e dolorosa purificazione in Purgatorio.  Conclusa tale fase, egli ha ottenuto – da Dio – il permesso di chiedere suffragi a noi viventi.
Chi lo ritiene, preghi con me. Dio vi compensi.

Naturalmente, preghiamo anche per TUTTE le anime purganti; in specie, per quelle che ricevono meno suffragi.


(l'immagine è puramente indicativa) 



martedì 23 giugno 2015

ECCO COSA DESIDERA MAGGIORM. MARIA SS. DA NOI




Invoc. URGENTE a GESU' per CONVERSIONE NEMICI CHIESA


CALPESTARE I COMANDAMENTI E' FOLLIA!




(per ingrandire, cliccare sull'immagine) 











CHI DICE LA VERITA' SARA' ODIATO DAGLI EMPI


PREGARE PER NEMICI ATTENUA POTERE di satana












Preghiera URGENTE a San Michele Arcangelo


Ecco perchè RENZI è uno STOLTO e NON UN GENIO.


(per ingrandire, cliccare sull'immagine)

 

BERGOGLIO APRE AI RISPOSATI, AI GAY E A DONNE SAC.


(per ingrandire, cliccare sull'immagine)


Un VERO devoto di Padre Pio, NON PUO' E NON DEVE accettare le parole di chi predica L'OPPOSTO.
 

I MESS a MDM confermano: BERGOGLIO E' UN IMPOSTORE


(per ingrandire, cliccare sull'immagine)

 

domenica 21 giugno 2015

LA NUOVA EPOCA SI AVVICINA A GRANDI PASSI ; )




(selfie recentissimo, dedicato a voi che mi volete bene e pregate per me e per mio figlio).
DIO VI COMPENSI MERAVIGLIOSAMENTE. 

Perseverare è importante!


Per sorridere un pò (col dovuto rispetto, s'intende!)


Per noi amanti degli animali. = )

https://www.facebook.com/AnimalsVines/videos/vb.166463056885994/377492019116429/?type=2&theater  (video brevissimo)

Se ben ricordo, è un dolcissimo "petauro dello zucchero" (quelli che planano da un albero all'altro!)






PER FAVORE, POSTATE UN MESSAGGIO ALLA VOLTA...

...poichè io rispondo in ordine di arrivo (salvo emergenze). Se postate più messaggi, perdete la priorità acquisita rispetto a chi mi ha scritto dopo di voi. GRAZIE. Dio vi benedica. Allison