domenica 10 settembre 2017

Bergoglio MODIFICA CAN. 838 del DIRITTO CANONICO

https://gloria.tv/article/xRAbBSvm1fTL1YNRGbaMFWrAN  (versione intera della lettera in oggetto)

LETTERA APOSTOLICA IN FORMA DI «MOTU PROPRIO»
DEL "SOMMO PONTEFICE"
FRANCESCO
“Magnum Principium”
CON LA QUALE VIENE MODIFICATO IL CAN. 838 DEL CODICE DI DIRITTO CANONICO

**********************************************************************

(in basso, mia sintesi con i punti salienti)

(...)  le traduzioni dei libri liturgici e gli adattamenti più profondi, tra i quali possono annoverarsi anche eventuali nuovi testi da inserire in essi  (...)

(...) Parimenti dispongo che la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti modifichi il proprio “Regolamento” in base alla nuova disciplina e aiuti le Conferenze Episcopali ad espletare il loro compito e si adoperi per promuovere sempre di più la vita liturgica della Chiesa Latina.
Quanto deliberato con questa Lettera apostolica in forma di “motu proprio”, ordino che abbia fermo e stabile vigore, nonostante qualsiasi cosa contraria anche se degna di speciale menzione, e che sia promulgato tramite pubblicazione su L’Osservatore Romano, entrando in vigore il 1° ottobre 2017, quindi pubblicato sugli Acta Apostolicae Sedis.
Dato a Roma, presso San Pietro, il 3 settembre 2017, quinto del mio Pontificato.
Francesco



OREMUS. 

JMB NON SI INGINOCCHIA MAI DAVANTI AL SS

https://gloria.tv/article/xRAbBSvm1fTL1YNRGbaMFWrAN

Il 6 settembre Bergoglio ha pregato nella cappella della nunziatura apostolica a Bogotà, Colombia. La CNN ha diffuso una foto che lo mostra davanti al Tabernacolo con l'inginocchiatoio ai suoi piedi. Ma Bergoglio è in piedi.



OREMUS.

CERCHI NEL GRANO: ecco chi li realizza e perchè




mercoledì 6 settembre 2017

ONDATE DI MIGRANTI IN ITALIA


(la presente nota è stata lungamente ed accanitamente 
avversata da anatas)


(se i flagelli non fossero imminenti, immaginate
ciò che pretenderebbero legalizzato.
Preghiamo  - SENZA ODIARLI - per la loro conversione)


VACCINI SCUOLA: RISCHIO EPIDEMIE?






(veridicità contenuto confermata dal Cielo)

AVVISO: da alcuni giorni ho ripreso il lavoro...

...per cui pubblicherò quello che posso. Ma non mancherò 
di pregare per voi e per i vostri familiari. Allison


lunedì 4 settembre 2017

Bergoglio: omosessuali STESSI DIRITTI del Matrimonio




SIGMUND FREUD: COSA DICEVA DI DIO


(ulteriore, forte Segno di conferma, all'atto del pubblicare)

VACCINI: CERTIFICATI PER APERTURA SCUOLE

 Quest'anno la scuola riapre con la corsa alla messa in regola dei certificati per le 10 vaccinazioni obbligatorie.  Il 10 settembre infatti scade il termine per la presentazione della certificazioni a scuola sulle vaccinazioni, dopo l'entrata in vigore delle nuove norme approvate lo scorso luglio. L'Anci, l'associazione dei Comuni italiani, ha redatto uno schema di protocollo che impegna ministeri della Salute e dell'Istruzione, conferenza delle Regioni e associazione dei Comuni, ad una collaborazione particolare per la produzione dei certificati necessari per iscrivere i bambini a scuola. 

Peccato che...per chi non ne fosse a conoscenza: 




sabato 2 settembre 2017

VENGA IL TUO REGNO, SIGNORE GESU'!


Pregh. di S. PIO X a S. GIUSEPPE (lavoro)

Glorioso san Giuseppe, modello di tutti i lavoratori, ottenetemi la grazia di lavorare con spirito di penitenza per l'espiazione dei miei numerosi peccati;
di lavorare con coscienza, mettendo il culto del dovere al di sopra delle mie inclinazioni;
di lavorare con riconoscenza e gioia, considerando come un onore di impiegare e far fruttare, mediante il lavoro, i doni ricevuti da Dio;
di lavorare con ordine, pace, moderazione e pazienza, senza mai retrocedere davanti alla stanchezza e alle difficoltà;
di lavorare specialmente con purezza di intenzione e distacco da me stesso, avendo sempre davanti agli occhi la morte e il conto che dovrò rendere del tempo perso, dei talenti inutilizzati, del bene omesso, del vano compiacimento nel successo, così funesto all'opera di Dio.
Tutto per Gesù, tutto per Maria, tutto a vostra imitazione, o patriarca Giuseppe!
Questo sarà il mio motto per tutta la vita e al momento della morte. Così sia.



(a proposito di) SAN PIO X